• Il Buffet da Pepi, un simbolo Il Buffet da Pepi, un simbolo #angeloperetti

    Allora, a Torino c’è la Mole Antonelliana, a Verona l’Arena, a Napoli il Maschio Angioino, a Roma il Colosseo, monumenti simbolo della città. A Trieste invece c’è il Buffet Da Pepi, ed è un monumento anche questo, e che monumento! Sta in [...]

    25 ottobre 2014
    0
  • I krumiri coi baffi del re I krumiri coi baffi del re #angeloperetti

    Dice la leggenda che a Domenico Rossi, pasticcere, l’ispirazione venne dopo una serata passata al caffè con gli amici: andò in laboratorio, si mise a impastare e sfornò i primi krumiri, quei biscotti che hanno la forma dei baffi di re [...]

    24 ottobre 2014
    0
  • Forno e preliminari Forno e preliminari #michelapierallini

    Ancora quaranta minuti e intanto mi crogiolo nei profumi di salvia e rosmarino. Evidentemente mi piacciono i preliminari, per questo cucino spesso in forno, mi gusto l’attesa. Carne, pesce, verdure, torte, anche la pasta faccio gratinare e, mentre [...]

    24 ottobre 2014
    1
  • I migliori vini dell’isola di Santorini I migliori vini dell’isola di Santorini #marioplazio

    Haridimos Hatzidakis è probabilmente il più interessante ed originale produttore di Santorini. Dopo un’esperienza presso la grande cantina Boutari, riprende a coltivare le vigne della famiglia, alle quali aggiunge qualche partita molto [...]

    23 ottobre 2014
    0
  • Quant’è buono il fico calabrese? Quant’è buono il fico calabrese? #angeloperetti

    Attenzione: i fichi calabresi possono dare assuefazione. Sissignori, dopo aver assaggiato una volta i fichi secchi come li lavorano da quelle parti non riuscirete più a farne a meno. E adesso che “uomo avvisato mezzo salvato”, mi sento più [...]

    23 ottobre 2014
    1
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
  • Forno e preliminari Forno e preliminari

    Ancora quaranta minuti e intanto mi crogiolo nei profumi di salvia e rosmarino. Evidentemente mi [...]

    24 ottobre 2014
    1
  • Salame di notte Salame di notte

    Lui non c’è perciò non ho nessun motivo di fiondarmi a letto. Sono quasi le 4 del mattino, ho [...]

    21 ottobre 2014
    0
  • Accident’a'nani Accident’a'nani

    Raccogliere nocciole cadute in terra, ti permette lunghe riflessioni. Soltanto pochi giorni fa le [...]

    18 ottobre 2014
    0
  • Pagliaccio Pagliaccio

    “Perché ridi?” ti ho chiesto. “Rido perché fai il pagliaccio” hai risposto. È vero, lo [...]

    15 ottobre 2014
    0
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
BOTTIGLIE STAPPATE
GHIOTTONERIE
COSE GOURMAND
[Vedi tutti...]
SEGUICI SUI SOCIAL
I PIÙ LETTI
I NOSTRI RATING

Ai vini recensiti nella rubrica “bottiglie stappate” viene attribuita una valutazione da uno a tre faccini, che intende rappresentare il grado di piacevolezza suscitato dal vino nel degustatore. Tre faccini è il grado massimo. Un faccino è sinonimo di un vino corretto e comunque piacevole. Non vengono recensiti vini che non ottengano almeno un faccino.

Ai vini segnalati nella rubrica “photo wine tastings” viene attribuita una valutazione con punteggio centesimale, riportato fra parentesi, come valore assoluto, alla fine della segnalazione. Peraltro, il punteggio in centesimi tiene conto prevalentemente dei caratteri di piacevolezza del vino. Non vengono segnalati vini con rating inferiore a 70.

Un elenco di siti sul vino, sul cibo e altre golosità.

[Vedi tutti...]
Scroll to top