• Gente del vino, non spaventate le food blogger! Gente del vino, non spaventate le food blogger! #angeloperetti

    La domanda era: come si fa a riportare il vino sulle tavole dei foodlover? Ora, la risposta non c’è stata, e credo che nemmeno Francesco Zonin, invitando blogger e giornalisti a una chiacchierata alla Foresteria della sua casa vinicola, a [...]

    23 aprile 2014
    0
  • Oggi il Papa beve birra Oggi il Papa beve birra #angeloperetti

    Sì, lo so, il titolo è apodittico (parola difficile, eh?), e dunque è tutto da verificare se davvero “oggi il Papa beve birra”. Però è proprio oggi, 23 aprile, che, durante l’udienza generale, Papa Francesco riceve in dono un calice [...]

    23 aprile 2014
    0
  • Perbacco, un Bardolino del 2002 Perbacco, un Bardolino del 2002 #angeloperetti

    Non posso, proprio non posso esimermi stavolta, e dunque faccio uno strappo alla regola e scrivo del “mio” Bardolino. Il fatto è che andando a trovare insieme con dei colleghi giornalisti e blogger esteri il Valentino Lonardi alla sua [...]

    22 aprile 2014
    0
  • Al Glass, Roma Al Glass, Roma #angeloperetti

    Ecco, sì, mi sono alzato dal Glass, celebrato ristorante romano stellato dalla guida rossa e guidato dalla chef Cristina Bowerman, con qualche perplessità, ché qualche piatto l’ho trovato di valore assoluto, e qualche altro invece mi sembrava [...]

    22 aprile 2014
    0
  • Toh, il Trento fa 90 e anche di più Toh, il Trento fa 90 e anche di più #angeloperetti

    La notizia è che c’è più di un’etichetta di Trento – intendo “il” Trento, quello fatto col metodo classico – che ottiene una valutazione sopra i 90 punti da Wine Spectator. Dunque, le bolle tridentine approdano [...]

    22 aprile 2014
    0
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
  • C’è vita ovunque C’è vita ovunque

    C’è vita intorno a me. La moka borbotta e il profumo di caffè inizia a muoversi per casa. Mi [...]

    21 aprile 2014
    0
  • Il silenzio del ragno Il silenzio del ragno

    Il sole rende visibile la grande ragnatela che c’è fuori dal mio studio. È una trama bellissima [...]

    18 aprile 2014
    1
  • The man I love The man I love

    “Conosci il Verduno Pelaverga?” “Dai, mi stai prendendo in giro? C’è davvero un vino che [...]

    15 aprile 2014
    0
  • Terapia godi-rilassamento Terapia godi-rilassamento

    Infilare un dito nella besciamella e poi ciucciarlo è così riprovevole? Sappiate che io lo [...]

    12 aprile 2014
    0
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
BOTTIGLIE STAPPATE
GHIOTTONERIE
COSE GOURMAND
[Vedi tutti...]
I PIÙ LETTI
I NOSTRI RATING

Ai vini recensiti nella rubrica “bottiglie stappate” viene attribuita una valutazione da uno a tre faccini, che intende rappresentare il grado di piacevolezza suscitato dal vino nel degustatore. Tre faccini è il grado massimo. Un faccino è sinonimo di un vino corretto e comunque piacevole. Non vengono recensiti vini che non ottengano almeno un faccino.

Ai vini segnalati nella rubrica “photo wine tastings” viene attribuita una valutazione con punteggio centesimale, riportato fra parentesi, come valore assoluto, alla fine della segnalazione. Peraltro, il punteggio in centesimi tiene conto prevalentemente dei caratteri di piacevolezza del vino. Non vengono segnalati vini con rating inferiore a 70.

Un elenco di siti sul vino, sul cibo e altre golosità.

[Vedi tutti...]
Scroll to top