• Jerez e la Osborne Jerez e la Osborne #marioplazio

    La Osborne è una delle case più conosciute e prestigiose nello Jerez, fondata nel lontano 1772 da Thomas Osborne Mann allo scopo di produrre vini da vendere poi in Inghilterra. È riconosciuta per il logo che si trova un po’ dappertutto in [...]

    2 settembre 2014
    0
  • Brutte vendemmie, negli anni ’60 furono 5 Brutte vendemmie, negli anni ’60 furono 5 #angeloperetti

    Certo, questa qui che è appena cominciata e che va avanti a singhiozzo – e i singhiozzi talvolta son reali, e son quelli di tanti viticoltori e vignaioli -, non sarà di sicuro una bella vendemmia, purtroppo. Le piogge infinite, la [...]

    2 settembre 2014
    0
  • La Ragnatela da gustare La Ragnatela da gustare #angeloperetti

    Ecco, se non ci fosse La Ragnatela bisognerebbe inventarla. Intendo la trattoria osteria cooperativa di Mirano, località Scaltenigo, terra di Venezia. Leggasi il posto del cuore per assaporare ghiottissimi pesci poveri di laguna e piatti della [...]

    1 settembre 2014
    0
  • È meglio non fare l’Amarone? È meglio non fare l’Amarone? #angeloperetti

    Un amico viticoltore veronese, uno insomma che fa uva, e che quindi sa come vanno le cose in campagna quest’anno, m’ha scritto così su Facebook: “Ho una domanda da farti: non sarebbe giusto dire e scrivere che per quest’anno [...]

    1 settembre 2014
    1
  • Tra un Merano Wine Festival e l’altro Tra un Merano Wine Festival e l’altro #marioplazio

    Si avvicina il Merano Wine Festival 2014. Quest’anno sarà dall’8 al 10 novembre. Conto di andarci. Dopo anni di assenza sono tornato a calcare le sale del glorioso Kurhaus di Merano l’anno scorso, in occasione del Wine Festival 2013. Sì, [...]

    31 agosto 2014
    0
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
  • Schiccolamento Schiccolamento

    Un chicco e pensi, un chicco e pensi. Togli un chicco, e intanto pensi. Sembra una buona pratica [...]

    30 agosto 2014
    0
  • Evviva il rabarbaro Evviva il rabarbaro

    Quando la Patti mi ha parlato di rabarbaro, ancora non sapevo che si potessero mangiare le foglie, [...]

    27 agosto 2014
    0
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
[Vedi tutti...]
BOTTIGLIE STAPPATE
GHIOTTONERIE
COSE GOURMAND
[Vedi tutti...]
I PIÙ LETTI
I NOSTRI RATING

Ai vini recensiti nella rubrica “bottiglie stappate” viene attribuita una valutazione da uno a tre faccini, che intende rappresentare il grado di piacevolezza suscitato dal vino nel degustatore. Tre faccini è il grado massimo. Un faccino è sinonimo di un vino corretto e comunque piacevole. Non vengono recensiti vini che non ottengano almeno un faccino.

Ai vini segnalati nella rubrica “photo wine tastings” viene attribuita una valutazione con punteggio centesimale, riportato fra parentesi, come valore assoluto, alla fine della segnalazione. Peraltro, il punteggio in centesimi tiene conto prevalentemente dei caratteri di piacevolezza del vino. Non vengono segnalati vini con rating inferiore a 70.

Un elenco di siti sul vino, sul cibo e altre golosità.

[Vedi tutti...]
Scroll to top